Lucio Dalla

Lucio DallaFormatosi nelle orchestrine jazz degli anni 60, a stretto contatto con la "generazione beat", Lucio Dalla è divenuto uno dei cantautori italiani di riferimento.
In quasi cinquant'anni di attività artistica ha disegnato un universo poetico capace di spaziare dalla canzone politica alle struggenti ballate notturne. Nato il 4 marzo 1943, data che darà anche il titolo di uno dei suoi grandi classici, si è rivelato uno dei più innovativi e versatili interpreti della canzone italiana.

Inizia a esibirsi in pubblico fin da giovanissimo. Dalla è un cantante soul, il primo, secondo Gino Paoli che lancerà la sua carriera da solista, e anche un ottimo clarinettista, capace di passare dal repertorio popolare emiliano al jazz di New Orleans.
Un musicista sperimentatore che porta tecniche ancora ignote nella realtà italiana: vocalizzi estemporanei in stile scat e escursioni vocali disarmoniche al limite della stonatura.
Collabora nel corso negli anni con De Gregori, Morandi, Battiato, Ron e allo stesso tempo porta avanti una carriera parallela come compositore di colonne sonore per Monicelli, Antonioni, Giannarelli, Verdone e altri.
La sua passione per lo spettacolo lo spinge, dagli anni Novanta, a dedicarsi a progetti di più ampio respiro come "Tosca - Amore disperato" e alcune produzioni televisive in collaborazione con la RAI.
Il 1º marzo 2012 si spegne all'età di 68 anni a Montreux, in Svizzera, per un infarto, mentre era in tournée. Tre giorni più tardi avrebbe festeggiato il suo sessantanovesimo compleanno sul palco del teatro du Léman a Ginevra.
 
CLICCA SU UNA FOTO PER VISUALIZZARE LA GALLERIA
 
  • Lucio Dalla - 2009 - Cortina Incontra - 28
  • Visite: 1395
  • Lucio Dalla - 1967 - Festival delle Rose - 044
  • Visite: 989
  • Lucio Dalla - 2009 - Cortina Incontra - 32
  • Visite: 1241
  • Lucio Dalla - 1995 - con Isabella Rossellini - 22
  • Visite: 1664
  • Lucio Dalla - 1967 - Festival delle Rose - 034
  • Visite: 919
  • Lucio Dalla - 1975 - Microfono d\'argento - 16
  • Visite: 1720
Joomla SEF URLs by Artio