Lauretta Masiero

lauretta

Lauretta Masiero nasce a Venezia il 25 ottobre 1927, ed inizia la sua carriera artistica appena diciottenne facendo la soubrette di "Amore biondo" con Walter Chiari.

In seguito appare in spettacoli teatrali come  "Galanteria" di Wanda Osiris, "Follie di Amleto" e "Votate Venere" di Erminio Macario e "Paradiso per tutti" di Ugo Tognazzi e, scoperta da Garinei e Giovannini, debutta come attrice in "Attanasio cavallo vanesio" nel 1952 affiancando Renato Rascel. E' il successo che la consacra come attrice, da qui seguono le sue prove drammatiche a cominciare dal 1954 al Teatro Goldoni. Fa parte di compagnie con largo seguito e riconosciute in tutta Italia come la Masiero-Lionello-Pagani, la Masiero-Volonghi e la Masiero-Foà.

Il debutto cinematografico avvenne nel 1952 con "Canzoni di mezzo secolo" al quale seguirono le interpetazioni di vari e numerosissimi ruoli nel cinema comico-brillante degli anni '50. Viene però senza dubbio ricordata per la conduzione di "Canzonissima" del 1960 e per il ruolo da protagonista in "Le avventure di Laura Storm" nel biennio 1965-66. Ha un figlio, Gianluca Guidi, da Johnny Dorelli nel 1967. A causa dell'aggravarsi della malattia di Alzheimer, muore il 23 marzo 2010 in una clinica romana all'età di 82 anni.

 

CLICCA SU UN'IMMAGINE PER VEDERE LA GALLERIA
 
  • dorelli_masiero_1967-008
  • Visite: 5225
  • dorelli_masiero_1967-007
  • Visite: 1622
  • dorelli_masiero_1967-002
  • Visite: 1697
  • dorelli_masiero_1967-001
  • Visite: 1439
Joomla SEF URLs by Artio